Formicaleone

Letture

L’impronta della cura: su “Fioriture capovolte” di Giovanna Rosadini

C’è qualcosa di nuovo nell’aria tersa del mare d’ottobre, un «diverso respiro, al risveglio, la mattina» che invita a ripercorrere i tracciati della memoria. È questo il tema iniziale da cui prende respiro la silloge Fioriture capovolte (Giovanna Rosadini, Einaudi, 2018), opera poetica introspettiva, diario intimo in forma lirica che guarda al passato con grazia, …

L’impronta della cura: su “Fioriture capovolte” di Giovanna Rosadini Leggi altro »

UN FUTURO DISTOPICO PIENO DI STRONZI NELL’ULTIMO ROMANZO DI JOHN NIVEN

In mezzo ai ricordi degli anni universitari, tra le massime fondamentali che miriecheggiano nella mente, ce n’è una particolare così potente eppure ovvia nella suaveridicità, da ripresentarsi come monito ineludibile e fatalista ogni volta che accade unevento dalla (spiacevole) risonanza planetaria: la Storia non si scrive mai con i se. Eppureil 6 gennaio 2021, in …

UN FUTURO DISTOPICO PIENO DI STRONZI NELL’ULTIMO ROMANZO DI JOHN NIVEN Leggi altro »

tutta la vita dentro la morte – Cambiare l’acqua ai fiori di Valérie Perrin

C’era una volta in Borgogna un cimitero che aveva una guardiana di nome Violette. Diversamente dai morti, suoi vicini di casa, Violette era una donna allegra. Casa sua era punto di riferimento per i fedelissimi del camposanto, ma anche per chi ci si recava per la prima volta e trovava difficoltà ad orientarsi fra lapidi …

tutta la vita dentro la morte – Cambiare l’acqua ai fiori di Valérie Perrin Leggi altro »

meditazione di luce- sulla poesia di michela zanarella

a cura di Giovanna Albi L’ultima fatica poetica di Michela Zanarella, la sua quindicesima silloge, tocca i vertici del suo poetare e raggiunge un punto di altezza stra-ordinaria e, direi, di compiutezza, anche se la sua poesia certo non si ferma qui, ma continua il suo percorso ad infinitum. Proprio l’infinito, con la sua luce, …

meditazione di luce- sulla poesia di michela zanarella Leggi altro »

Con il fiato sospeso – Il sale della terra di Jeanine Cummins

I cartelli della droga, gli omicidi impuniti e i poliziotti corrotti. Questa è diventata Acapulco, splendida cittadina nello stato di Guerrero, in Messico. È qui che vivono Lydia, Sebastián e il figlio Luca, di 8 anni. Acapulco però non è solo il marcio che passa dalla cronaca nera, ma è anche una bella casa, una …

Con il fiato sospeso – Il sale della terra di Jeanine Cummins Leggi altro »

Timidi messaggi per ragazze cifrate, La vita criptata di Grot tra rifiuto di sé e ricerca del mondo

Se è vero che, come sosteneva già Čechov, un buon libro è tale quando ha il potere di sollevare domande e di moltiplicarle all’infinito nella mente del lettore, in un tempo in un cui anche l’ultima certezza è stata fatta brillare fino a far tremare la terra sotto i piedi, un buon libro è tale …

Timidi messaggi per ragazze cifrate, La vita criptata di Grot tra rifiuto di sé e ricerca del mondo Leggi altro »

Un’isola che attrae e respinge

Leonardo Bonetti, artista poliedrico, già noto agli annali come autore di contributi critici, opere di narrativa, prose poetiche, raccolte di racconti, realizzazioni cinematografiche, nonché compositore e musicista underground, vede in queste prime settimane del 2021 l’uscita della sua ultima fatica letteraria, il romanzo L’isola che non c’era, per Il ramo e la foglia edizioni. L’isola …

Un’isola che attrae e respinge Leggi altro »