Formicaleone

Interviste

Sono i personaggi a darmi la voglia di scrivere: intervista a Emma Pomilio

Emma Pomilio è nata e vive ad Avezzano (AQ). Viene da una famiglia di scrittori. Si dedica allo studio della storia romana e scrive romanzi storici ambientati nella Roma antica. Sin dagli esordi è stata notata dall’editore Mondadori, che ha pubblicato tutti i suoi romanzi. Il suo sito è www.emmapomilio.it Il romanzo storico è la …

Sono i personaggi a darmi la voglia di scrivere: intervista a Emma Pomilio Leggi altro »

Dolci deragliamenti – Intervista a Giulia Zazzi

Questa storia ha inizio il 12 dicembre 2018, un anno fa potrebbe dirsi, a mezzogiorno meno un quarto circa, prosegue nel pomeriggio dello stesso freddo mercoledì del mese e si protrae per un po’. Viene lasciata decantare tra l’oscurità di paesaggi innevati e le luci colorate di strade addobbate a festa. Abbandonata su treni in …

Dolci deragliamenti – Intervista a Giulia Zazzi Leggi altro »

Scrittura è libertà: un’intervista a Federico Scarioni

Scrittura è libertà, sembra voler dire a un certo punto di questa intervista Federico Scarioni, quando afferma di sentirsi uno scrittore libero, non sottoposto ai vincoli di produzione e a tante faccende burocratiche che implicano alcune situazioni editoriali. Scrivere è dunque indipendenza, è l’ostinazione di andare per la propria strada senza stare a sentire e …

Scrittura è libertà: un’intervista a Federico Scarioni Leggi altro »

La poesia dev’essere un ponte tra la gente comune: intervista a Sotirios Pastakas

Sotirios Pastakas nasce nel 1954 a Larissa nella bella Tessaglia,  terra del leggendario Achille, come pure dell’argonauta Giasone, oltre che di creature mitologiche  tra cui i Centauri, i Mirmidoni. Giunge in Italia, (a Napoli nel 1972 e dal 74 a Roma), per studiare Medicina. Successivamente torna ad Atene e consegue la specializzazione in Psichiatria e …

La poesia dev’essere un ponte tra la gente comune: intervista a Sotirios Pastakas Leggi altro »

Mai prescindere dal contesto vitale e intellettuale di uno scrittore: conversazione con Antonio Di Grado

A sette anni esatti dalla morte di Vincenzo Consolo, scomparso il 21 gennaio 2012 a Milano, il ricordo della sua voce letteraria libera, coraggiosa, ragionata  mi sembra il miglior modo per celebrarne l’ opera e per sottolineare quanto siano ancora necessarie le sue parole, sopratutto dinanzi ad un panorama letterario contemporaneo  che a parte rari …

Mai prescindere dal contesto vitale e intellettuale di uno scrittore: conversazione con Antonio Di Grado Leggi altro »