Formicaleone

Michele LUCIANO

UN FUTURO DISTOPICO PIENO DI STRONZI NELL’ULTIMO ROMANZO DI JOHN NIVEN

In mezzo ai ricordi degli anni universitari, tra le massime fondamentali che miriecheggiano nella mente, ce n’è una particolare così potente eppure ovvia nella suaveridicità, da ripresentarsi come monito ineludibile e fatalista ogni volta che accade unevento dalla (spiacevole) risonanza planetaria: la Storia non si scrive mai con i se. Eppureil 6 gennaio 2021, in …

UN FUTURO DISTOPICO PIENO DI STRONZI NELL’ULTIMO ROMANZO DI JOHN NIVEN Leggi altro »

L’ITALIA DALL’UNITÀ ALLA SECONDA GUERRA MONDIALE NEL “CAFFÈ AMARO” DI SIMONETTA AGNELLO HORNBY

Da diverso tempo nei romanzi italiani scritti da mano femminile si è affermata unatendenza peculiare che prevede il raccontare la vita di una donna fotografata a più ripresesullo sfondo di un’Italia mutevole in balia della Storia. Lo hanno fatto Elsa Morante eDacia Maraini in passato, lo ha fatto Elena Ferrante in tempi più recenti. “Caffè …

L’ITALIA DALL’UNITÀ ALLA SECONDA GUERRA MONDIALE NEL “CAFFÈ AMARO” DI SIMONETTA AGNELLO HORNBY Leggi altro »

Marta, l’Alzheimer e il senso di colpa

Raramente ne siamo consapevoli, eppure ogni giorno il passato insidia il presente, lo afferra e lo circonda come un’edera rampicante: sale, si insinua, incespica, si aggroviglia, infastidisce perfino, ma talvolta giunge con sorpresa a fiorire, a lenire il tormento del quotidiano. Quando Marta torna nel suo paese, nelle Marche, si ritrova immersa in un mondo …

Marta, l’Alzheimer e il senso di colpa Leggi altro »

Tra memoria e immaginazione: l’importanza delle cose per Claire Louise Bennett

È una sensazione mista di intontimento e stupore ciò che resta dopo la lettura di Stagno di Claire Louise Bennett. Non un nome proprio che identifichi la protagonista, non uno svolgimento liquido di eventi che ne formino una trama – pertanto del tutto assente ma – tanto attesa, non un catalogo di personaggi ben definiti. Eppure Stagno …

Tra memoria e immaginazione: l’importanza delle cose per Claire Louise Bennett Leggi altro »