Formicaleone

Giovanna ALBI

Una storia senza un varco: “L’acqua del lago non è mai dolce” di Giulia Caminito

Lo dovevo leggere da tempo il terzo romanzo di Giulia Caminito, Premio Campiello 2021, ma ho prima affrontato un percorso terapeutico di anastilosi dell’anima, come lo chiama Carmen Pellegrino ne La felicità degli altri, La nave di Teseo 2021. Anastilosi è la tecnica di ripristino delle colonne di un tempio, perché, se la psiche è un …

Una storia senza un varco: “L’acqua del lago non è mai dolce” di Giulia Caminito Leggi altro »

Verso la rovina. L’impossibilità di liberarsi del passato nel romanzo di Concetta D’Angeli

L’ho letto in cinque ore in un pomeriggio di pioggia, senza accorgermi che piovesse, Le rovinose di Concetta D’Angeli, ex docente della Scuola Superiore di Pisa, con all’attivo già due romanzi e tanti saggi. Lo dobbiamo alla giovane e promettente casa editrice romana Il ramo e la foglia, che l’ha pubblicato il primo luglio 2021. …

Verso la rovina. L’impossibilità di liberarsi del passato nel romanzo di Concetta D’Angeli Leggi altro »